Cassazione

Il Caso di più cooperative in cui l’effettivo titolare era presidente di una di queste

In base all’articolo 37, comma 3, del Dpr 600/1973, non vi è distinguo tra interposizione fittizia e reale. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con l’ordinanza n.5276 di ieri.
Il Caso riguarda alcune imprese cooperative costruttrici per le quali era stato accertato che l’effettivo imprenditore risultava il presidente di una delle stesse, il quale secondo gli uffici, disponeva delle loro risorse finanziarie…

Dario Deotto
Lugi Lovecchio

CONTATTACI

Articoli recenti