SERVICES

Centro studi, pubblicazioni e convegni

+39 0522 1752929
info@deottolovecchio.it

CENTRO STUDI

Lo Studio DeottoLovecchio & Partners ha strutturato un importante Centro Studi, formato da professionisti molto preparati, con un duplice scopo:

• da una parte essere il punto di riferimento dei soci e dei partners dello Studio per ogni loro dubbio, per affiancarli nella soluzione delle problematiche che continuamente si affrontano per risolvere le casistiche della clientela,
• dall’altra parte il Centro Studi è a disposizione su richiesta di imprenditori e professionisti per fornire pareri scritti relativamente a specifici dubbi che possono sorgere nell’interpretazione delle norme in materia tributaria.

Le aree di intervento comprendono: le imposte sul reddito, l’I.V.A., l’imposta di registro, le operazioni straordinarie, l’accertamento e il contenzioso tributario, il trust, i passaggi generazionali delle imprese, la fiscalità internazionale, i tributi locali.

Il rilascio dei pareri avviene in forma scritta ed eventuali richieste di confronto successive potranno essere formalizzate anche attraverso l’utilizzo di “call” in audio/video.

Il centro studi è composto da: Dario Deotto, Luigi Lovecchio, Andrea Gaeta, Maurizio Nadalutti, Stefano Zanardi, Stefania Duzzi, Cristina Rigato, Giorgia Sarragioto

Andrea Gaeta

Avvocato, coordinatore scientifico

Maurizio Nadalutti

Dottore commercialista, coordinatore scientifico
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS
CENTRO STUDI DEOTTO LOVECCHIO & PARTNERS

Pubblicazioni

PUBBLICAZIONI

Alcuni dei professionisti dello Studio DeottoLovecchio & Partners esprimono le loro capacità e competenze anche attraverso la predisposizione di libri, articoli di approfondimento pubblicati su quotidiani e riviste, on line e cartacei,
Questi documenti intendono analizzare e chiarire la corretta interpretazione da attribuire alle (questioni trattate) disposizioni normative trattate, con l’obiettivo di fornire uno strumento di analisi utile a tutti gli operatori del diritto tributario e non solo.
Società di comodo senza presunzioni a catena
Triplice presunzione legale relativa per le società di comodo, con il contribuente che deve dare prova di svolgere un’effettiva attività imprenditoriale. È questo l’aspetto cruciale dell’ordinanza n. 26219/21 dello scorso 28 settembre, con la quale – finalmente – la Cassazione comincia ...

Read More
Non c’è abuso del diritto se si creano le basi per usare un’agevolazione
Quando ci si mette nelle condizioni di legge per fruire di un regime fiscale agevolativo previsto dal sistema non si può ravvisare in alcun modo ipotesi di abuso del diritto. E ciò vale naturalmente anche per fruire della cosiddetta neutralità indotta di cui all’articolo 177, commi 2 e 2-bis, d...

Read More
Con l’abrogazione dell’adempimento cade anche la penalità
Il favor rei deve trovare applicazione anche quando un adempimento viene abrogato. Eppure, anche in questo caso la giurisprudenza di legittimità non considera la corretta “latitudine” di questo fondamentale principio. Nell’abrogazione dell’illecito rientra, infatti, anche l’eliminazione d...

Read More
La società evita il regime di comodo se prova una reale attività d’impresa
La società deve fornire la prova dell’effettivo esercizio di un’attività imprenditoriale, o delle ragioni che hanno impedito lo svolgimento dell’attività economica, e non soltanto delle oggettive situazioni che hanno reso impossibile il conseguimento dei ricavi e dei valori minimi. È quest...

Read More
Dall’arte alla musica, gli «Nft» si tassano con regole ordinarie
Opere d’arte (l’ultimo, in ordine di tempo, è il Tondo Doni di Michelangelo), azioni di basket (Nba Top shot), canzoni e eventi collaterali con l’artista (in Italia, Morgan), biciclette (il caso della bici da corsa digitale di Colnago), tweet (quello di Jack Dorsey venduto per 2,9 milioni di ...

Read More
Ravvedimento operoso sempre più incentivato
Sono in arrivo per primi gli avvisi bonari derivanti dalle liquidazioni delle dichiarazioni dei soggetti non titolari di partita Iva. Inoltre, giungeranno a breve anche le comunicazioni di irregolarità dei contribuenti in possesso di partita Iva, con riferimento agli anni d’imposta diversi dal 20...

Read More
Tassazione come valute estere tutta in salita per bitcoin e token
La forte accelerazione che, negli ultimi tempi, hanno avuto le criptovalute e determinati token impone di ritornare sulle questioni giuridiche e fiscali che li riguardano. Anche se il problema dell’inquadramento giuridico e tributario si pone per molti altri fenomeni della digitalizzazione dell’...

Read More
Abuso del diritto, passi avanti ma resta il caso interposizione
L’anno 2020 ha registrato, nonostante qualche incidente di percorso, una sostanziale “maturazione” della vicenda dell’abuso del diritto. Quello che stupisce, in verità, è la difficoltà che molti contribuenti hanno ancora a distaccarsi da certi errati retaggi del passato. Non si giustifica...

Read More
1 12 13 14

Convegni e formazione

CONVEGNI

L’attività di formazione rivolta ai professionisti e alle aziende, nonché la crescita della cultura tributaria, rappresentano ulteriori obiettivi primari dello Studio.
Gli strumenti utilizzati sono sostanzialmente due:

• incontri in aula, rivolti ad un ristretto numero di persone, allo scopo di permettere ai partecipanti di acquisire indispensabili conoscenze pratiche e sui temi trattati e consentire, altresì, un confronto continuo, puntuale, proficuo tra docenti ed utenti;
• Webinar, che saranno diffusi dapprima in diretta e successivamente registrati, in modo tale da permettere a tutte le persone interessate di seguire l’incontro senza doversi spostare dalla propria sede e fruibili attraverso l’uso di un computer, tablet, smartphone.

Lo scopo degli incontri formativi non è quello di dare una semplice panoramica dei temi trattati ma di fornirne un’interpretazione approfondita, partendo dalla normativa di riferimento, oltre che dare concreta soluzione alle problematiche proposte.
© Copyright 2023 | Deotto Lovecchio & Partners P.IVA 02947680357 | Tutti i diritti riservati | Privacy Policy
envelopecrossmenuchevron-down
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram